Ambiente e Paesaggio

Scienze

23 Marzo 2011

  • E' stata effettuata un'uscita didattica con l'obiettivo di osservare ed interrogarsi sul territorio circostante per ricostruirne la "storia geologica". L'hiking è stato utilizzato come mezzo di "scoperta dell'ambiente". Il percorso, di circa 11 km, si articola su una serie di saliscendi posti a diverse quote, nella zona pedemontana limitrofa alla città di Terni. Il punto di partenza era fissato a piazzale delle Viole (quota 244 m s.l.m.). Ai ragazzi è stata fornita una carta topografica (scala 1:25000) con il percorso già evidenziato. Per prima cosa abbiamo imparato "come si orienta una carta" con l'uso della bussola ed abbiamo appuntato la quota altimetrica. Durante il percorso abbiamo fatto varie soste per osservare le caratteristiche del luogo e rintracciare, sulla carta, i luoghi in cui ci trovavamo.
DSCN2958.JPG

Attività:

  1. Osservazione guidata della catena dei monti Maratani e loro storia geologica.
  2. Calcolo approssimato delle coordinate geografiche poi verificato mediante G.P.S.
  3. Prelievo di detriti e classificazione. Agenti di trasporto dei vari tipi di detriti.
  4. Osservazione di strutture particolari: il fosso, i passaggi degli animali selvatici, il tipo di suolo; le tracce dell'antropizzazione; le fontane e la loro storia; l'antica miniera di lignite.
  5. Rilevamento di rocce sedimentarie in formazione (allo stato di compattazione) e già diagenizzate.
  6. Storia della conca ternana a partire dall'Antico Lago Tiberino.

Durata: circa 4 ore.

Il file allegato può essere aperto con il programma GoogleEarth. Consente di visualizzare l'itinerario percorso.